Everglades



Home

STATO: Florida

ESTENSIONE: 6.105 kmq

ANNO DI FONDAZIONE: 1947

DESCRIZIONE

Il Parco Nazionale delle Everglades rappresenta e protegge circa il 20% delle originali Everglades, un ampia zona paludosa nella parte meridionale della Florida. Il parco Ŕ una grande area selvaggia con vegetazione tropicale formata da una rete di zone umide e foreste. Circa un milione di persone visita il parco ogni anno. Pur essendoci strade e parcheggi che permettono di visitare il parco, lo sviluppo viene mantenuto al minimo e si limita al solo centro visitatori.

OBIETTIVO

Il Parco Nazionale delle Everglades nasce con lo scopo di proteggere e conservare questo fragile ecosistema dal punto di vista paesaggistico, della flora e della fauna dagli effetti devastanti del dragaggio e del drenaggio della zona.

FLORA E FAUNA

La vegetazione nel Parco Nazionale delle Everglades Ŕ lussureggiante: mangrovie, querce sempreverdi, agrumi selvatici, alberi della gomma e orchidee. Numerosi gli uccelli acquatici: fenicotteri, cicogne, spatole e molti altri, e i rapaci: poiane, aquile, falchi e il raro nibbio delle Everglades. I corsi d'acqua sono abitati da lontre, lamantini, alligatori e coccodrilli, oltre che da peschi di acqua dolce e salata. Nelle foreste vivono cervi e la pantera della florida, una sottospecie del puma.

RICONOSCIMENTI

Il Parco Nazionale delle Everglades Ŕ Patrimonio dell'UmanitÓ dal 1979 ed Ŕ riconosciuta Riserva Internazionale della Biosfera, Zona Umida di Importanza Intenazionale e area protetta in modo speciale dal Protocollo di Cartagena per la protezione della biodiversitÓ. L'UNESCO lo considera oggi un patrimonio in pericolo.

CONSIGLI

Chi visita il Parco Nazionale delle Everglades ha voglia di immergersi nella natura, visitare luoghi selvaggi e vedere piante e animali spettacolari. Per far questo Ŕ possibile girare il parco in auto, ma si consiglia di utilizzare il trasporto pubblico o noleggiare una bicicletta per girare in autonomia. E' possibile anche navigare i canali in canoa o, come fanno molti, esplorare le paludi con un airboat, una barca che si muove grazie ad una grande elica esterna. Per i pi¨ coraggiosi Ŕ possibile campeggiare nel parco.


Realizzato da Filippo Novelli